Un utente ha chiesto
Categoria: W3 Total Cache di WordPress
Domanda: Come risolvere gli errori di decodifica dopo aver abilitato W3 TOTAL CACHE

Buongiorno,

Mi chiamo Santi Alberich e sto riscontrando problemi di decodifica sul mio sito web dopo aver installato W3 TOTAL CACHE e “configurato”. L’ho messo tra parentesi dato che sono un principiante e sono sicuro di aver fatto una configurazione sbagliata perché ora il sito Web sta dando i seguenti errori:
– BROWSER SAFARI: “Safari non può aprire la pagina. L’errore era: “Impossibile decodificare i dati non elaborati”.
– BROWSER CHROME: “ERR_CONTENT_DECODING_FAILED”.

Quando aggiorno funziona bene, ma se elimino le cache dal sito Web si verifica di nuovo. Sto usando il tema Newsmag con TagDiv Composer (non sono sicuro che queste informazioni possano essere d’aiuto o meno).

Apprezzerò il tuo aiuto poiché ho già passato alcuni giorni a cercare di risolverlo, ma a peggiorarlo. È al di là delle mie conoscenze…

In attesa di ricevere un vostro aiuto, nel frattempo vi auguro un buon inizio di settimana.

Saluti da Barcellona!

La pagina per cui ho bisogno di aiuto: [log in to see the link]

  • Collaboratore plugin

    (@vmarko)

    Ciao @salberich,

    Prova a cancellare la cronologia di navigazione sui browser menzionati e verifica se il problema persiste.
    Puoi anche condividere le impostazioni che hai abilitato in W3 Total Cache?

    (@salberico)

    Ciao @vmarko,

    innanzitutto grazie per la tua rapida risposta.

    Ho seguito i tuoi passaggi e ho cancellato la cronologia di navigazione su Chrome e Safari (Desktop e Mobile). Questo accade sempre in tutti e tre i browser:
    – Chrome, il messaggio di errore appare momentaneamente ma la pagina finalmente si carica.
    – Safari (sia desktop che mobile) si blocca con un messaggio di errore [“cannot decode raw data” NSURLErrorDomain:-1015]. Se aggiorno, carica la pagina.

    Page Speed ​​​​Insights mi dà anche risultati totalmente diversi. Ieri sera ero al 4% Mobile e al 47% Desktop. Ora sono al 65% Mobile e al 98% Desktop. non ho cambiato niente.

    Tornando alla tua richiesta sulla configurazione della W3 Total Caché, cercherò di elencarla qui e non dimenticare nulla:

    IMPOSTAZIONI GENERALI:
    – Modalità anteprima (disabilitata)

    – cache della pagina (attiva)

    – Metodo della cache della pagina (disco: migliorato)

    – Minimizza (attivo)

    – Metodo di minimizzazione (automatico)

    – Metodo di minimizzazione (Disco)

    – Minimizza HTML, CSS e JS (impostazione predefinita)

    – Codice operativo (predefinito)

    – Banca dati (attivo)

    – Metodo di archiviazione (disco)

    – Cache degli oggetti (non attiva)

    – Cache del browser (attiva)

    – CDN, Invers Proxy, Supervisione, Frammento e Licenza (non selezionata).

    – Varie (vengono verificati i seguenti elementi):
    + Attiva il widget Google Page Speed.
    + Controlla le regole di riscrittura

    CACHE DELLE PAGINE:
    -Generale (vengono controllati i seguenti elementi):
    + Pagine di ingresso nella cache
    + Stream cache: sito, categorie …
    + Non memorizzare nella cache le pagine degli utenti che hanno effettuato l’accesso
    + Non memorizzare nella cache le pagine dei seguenti ruoli: autore, editore, amministratore.

    – Precaricamento della cache:
    Dai priorità automatica alla cache della pagina
    900 secondi
    10 pagine per periodo
    Precarica la cache di pubblicazione sugli eventi pubblicati (selezionato)

    -Politica di cancellazione della cache (vengono verificati i seguenti elementi):
    + Pagina iniziale
    + Pagina delle voci
    + Pagina di ingresso
    + Feed del blog

    -Tipi di cibo da eliminare
    + rss2 (predefinito)
    + Limite di spurgo (10)
    + Elimina le mappe del sito “([a-z0-9_-]*?)Mappa del sito([a-z0-9_-]*)? .xml ”

    -REST API (non memorizzare nella cache)

    -Avanzate
    + Modalità compatibilità (attiva)
    + intervallo di 3600 secondi
    + Durata del commento sui cookie: 1800 secondi

    MINIMA:
    -Generale: riscrivi l’URL (selezionato)

    -XTML e HML sono tutti selezionati tranne “non ridurre i flussi”.

    -JS: attivo e “Minimizza” è selezionato.

    -CSS attivo

    CACHE DEL DATABASE: (predefinito)

    CACHE DEL BROWSER (i seguenti elementi sono controllati per tutti i gruppi):
    + Stabilire l’ultima modifica all’intestazione
    + Stabilire un tag di entità (Etag)
    + Compressione HTTP attiva (gzip)
    + Impedisci la memorizzazione nella cache degli oggetti dopo aver modificato le impostazioni
    + Non impostare cookie per file statici

    Collaboratore plugin

    (@vmarko)

    Buongiorno,
    Prova a disabilitare la compressione gzip e vedi se il problema persiste.

    (@salberico)

    Gentile @vmarko,

    ora sembra funzionare bene.

    Grazie mille per il vostro aiuto. Passa un buon fine settimana.

    Saluti,

    Collaboratore plugin

    (@vmarko)

    Buongiorno,
    Felice di sapere che è stato risolto.

    Per favore, prenditi un po’ di tempo e pubblica qui una recensione a 5 stelle se per te va bene. Non dovrebbero volerci più di qualche minuto. Il nostro obiettivo è continuare a offrire un prodotto di prim’ordine e il tuo consiglio potrebbe fare molto per aiutarci a continuare a farlo.
    Cordiali saluti

    (@salberico)

    Caro signor Vasiljevic,

    abbiamo appena lasciato la nostra recensione a 5 stelle nel link che hai fornito.

    Voglio ringraziarti per il tuo rapido aiuto. In relazione ai problemi con l’aggiornamento della pagina, penso che ci sia un’altra piccola cosa:

    In prima pagina abbiamo una griglia di blocchi per gli ultimi articoli pubblicati. Pubblichiamo un nuovo post ogni giovedì, ma questa griglia si aggiorna solo se la aggiorniamo.

    Può essere collegato al plugin?

    Grazie in anticipo,

    Collaboratore plugin

    (@vmarko)

    Ciao @salberich,
    È possibile utilizzare il criterio di eliminazione: sottocasella Cache pagina in Prestazioni> Cache pagina.
    Qui puoi specificare le pagine e i feed da eliminare durante la creazione, la modifica o la pubblicazione di commenti.
    È inoltre possibile specificare pagine aggiuntive da eliminare. Includere la pagina padre nel percorso.
    E ovviamente puoi eliminare la tua mappa del sito.

    (@salberico)

    Ciao @vmarko,

    Ieri ho scambiato la posizione della griglia del blog con l’immagine ei titoli della newsletter in home page tramite TAGDIV COMPOSER. Dopo aver apportato questa modifica, senza modificare nient’altro, le immagini della griglia non vengono visualizzate. Appaiono rotti sulla versione mobile.

    Ho eliminato tutte le cache e rivisto la politica di eliminazione della cache della pagina e non sono riuscito a risolverlo. Le immagini della griglia del blog in home page, quella sotto il titolo “GLUTEN FREE VOYAGE” appaiono inizialmente come interrotte nella versione inglese (dopo diversi refresh, finalmente compaiono):
    http://www.glutenfreeadventures.net/en/

    Nella versione spagnola, compaiono dopo un po’: http://www.glutenfreeadventures.net/

    Nella versione mobile, non compaiono mai.

    Per ora, in Prestazioni> Cache della pagina, ho verificato quanto segue:

    Generale:
    – Pagina delle voci della cache
    – Feed cache: sito, categorie, etichette, commenti
    – Non memorizzare nella cache le pagine degli utenti registrati
    – Non memorizzare nella cache le pagine per i seguenti ruoli: admin; redattore; autore

    Precaricamento della cache
    – Dare priorità automatica alla cache della pagina
    – Precarica la cache di pubblicazione durante la pubblicazione degli eventi

    Regola di eliminazione: cache della pagina
    – Pagina iniziale
    – La pagina delle voci
    – La pagina di ingresso
    – rss2 (selezionato)
    – 2 settimane fa, dopo il tuo ultimo messaggio, ho deselezionato la casella “Feed del blog”.

    Per favore potreste aiutarmi a risolvere questo problema?

    Grazie in anticipo,

Hai risolto il tuo problema?

0 / 0

Lascia un commento 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *