Un utente ha chiesto
Categoria: AMP di WordPress
Domanda: Google Analytics – Visualizzazione diretta AMP

Salve, ho un problema con il traffico AMP in Google Analytics.

Nelle impostazioni del plug-in AMP, ho abilitato l’opzione “Reindirizzamento dei visitatori mobili su AMP”. Ora, ogni volta che qualcuno della ricerca organica di Google fa clic sul mio sito Web, l’acquisizione verrà registrata come traffico “diretto” anziché “Ricerca organica” in Google Analytics. Vorrei che fosse una ricerca organica anziché una ricerca diretta.

Sto usando la modalità di transizione invece della modalità standard perché la modalità standard interrompe il mio sito. Attualmente l’URL cambia da example.com/post/ a example.com/post/?amp in mobile.

Sto usando il plug-in Site Kit per aggiungere lo snippet e la vista è impostata su “Tutti i dati del sito web”.

Quindi, c’è un modo per reindirizzare tutti i clic organici mobili alla versione AMP del mio sito, pur continuando a registrarsi come organici anziché diretti?

Grazie per il plug-in AMP, davvero un ottimo plug-in per coloro che non sono programmatori!

La pagina per cui ho bisogno di aiuto: [log in to see the link]

  • Supporto plugin

    (@jamesosborne)

    Le nostre scuse per il ritardo nella risposta. Quando qualcuno arriva al tuo sito da una ricerca mobile, di solito arriva direttamente sulla versione AMP del tuo sito, con i motori di ricerca che determinano la versione più adatta (Esempio). Questo traffico dovrebbe già essere trattato come organico.

    Se a questo punto un visitatore arriva alla versione canonica (non AMP) del tuo sito mobile, verrà reindirizzato, poiché la fonte non è più “organica”. Per favore, dammi un po’ di tempo per verificare se un reindirizzamento lato server dovrebbe risolvere questo problema.

    (@samftm)

    Ciao @jamesosborne

    Grazie per la tua risposta, ha senso. Sembra che alcune pagine AMP non siano ancora memorizzate nella cache da Google nei risultati di ricerca, mostrando il mio sito web normale invece della versione AMP memorizzata nella cache (come l’immagine che hai pubblicato). Quindi questo a sua volta si traduce in un reindirizzamento a /? Amp, che quindi si registra come una visualizzazione live. Ora capisco.

    Ho appena fatto clic su una pagina AMP esistente nei risultati di ricerca e il clic è stato salvato come organico, esattamente quello che volevo.

    Una volta recuperati gli URL, presumo che tutti i post abilitati per AMP verranno visualizzati come pagine AMP dirette nei risultati di ricerca. Quindi non penso che ci sia molto bisogno di fare un reindirizzamento lato server, poiché probabilmente accadrà comunque presto. O mi sbaglio?

    Supporto plugin

    (@jamesosborne)

    Si hai ragione. Una volta che i motori di ricerca determinano che esiste una versione AMP dei tuoi contenuti, quella versione verrà mostrata agli utenti, risultando in una migliore rappresentazione del tuo traffico organico.

    Ho anche notato che stai usando Generate Press, hai applicato i temi AMP complementare per assicurarti che il tuo menu di navigazione funzioni in AMP?

    (@samftm)

    Sì, ho installato e attivato il plugin GP AMP. Grazie per il suggerimento e il supporto per quanto riguarda AMP e analisi. Chiudo questo argomento di supporto.

    Grazie ancora @jamesosborne

    Supporto plugin

    (@jamesosborne)

    Nessun problema, non esitare a contattarci se hai ulteriori domande su AMP. Se hai un momento libero, condividi i tuoi pensieri anche come utente di plug-in AMP.

    (@nomobscuredigit)

    Ehi, ho un problema simile con il nostro sito. Quando il reindirizzamento è abilitato, gli utenti mobili perdono i propri dati di riferimento. L’ho testato utilizzando chrome: // inspect / # devices e da allora ho disabilitato i reindirizzamenti.
    Ma anche gli utenti che provengono da Google Discovery, che sceglie quale versione dell’amplificatore servire indipendentemente dai reindirizzamenti, sembrano perdere il loro referrer.

    (@ the5krunner)

    Sì, sto ancora riscontrando una porzione di traffico etichettata come diretta in GA molto più ampia di quanto mi aspettassi.

    Gran parte è traffico /? AMP = 1. Diciamo che circa il 50% del traffico diretto è amp
    Ma parte del traffico AMP viene registrato correttamente come organico

    Ho anche abilitato il reindirizzamento.

    D: Il passaggio ai tag di Google Analytics 4 farà la differenza?

    https://the5krunner.com (AMP 2.0.9)

    Supporto plugin

    (@jamesosborne)

    @ the5krunner @obscurenamedigit Potrebbe essere necessario applicare il reindirizzamento lato server per allocare il traffico organico. Di seguito è riportato un esempio di reindirizzamento lato server che puoi provare:

    add_action(
    'wp',
    function() {
    add_action( 'amp_mobile_client_side_redirection', '__return_false' );
    add_filter( 'amp_pre_is_mobile', '__return_true' );
    
    if ( ! isset( $_GET['noamp'] ) && wp_is_mobile() && function_exists( 'is_amp_endpoint' ) && ! is_amp_endpoint() && function_exists( 'amp_is_available' ) && amp_is_available() ) {
    wp_safe_redirect( esc_url( add_query_arg( 'amp', '1', get_permalink() ) ), 302 );
    }
    }
    ); 

    Puoi disattivare il reindirizzamento mobile dal plug-in AMP, aggiungere lo script sopra al file functions.php dei temi o preferibilmente un plug-in personalizzato per assicurarti che non venga sovrascritto.

    D: Il passaggio ai tag di Google Analytics 4 farà la differenza?

    Sfortunatamente, Google Analytics 4 non è ancora completamente supportato negli URL AMP, anche se questa è un’ottima domanda. Puoi seguire il suo stato qua. Terrò d’occhio anche questo per vedere quali modifiche e aggiornamenti vengono applicati a GA4 con AMP una volta spedito.

    (@ the5krunner)

    Ciao James

    sfortunatamente questo codice add_action genera errori in functions.php

    (@ the5krunner)

    questo è stato suggerito. non ci sono errori ma non sto nemmeno facendo il reindirizzamento del kit sottile!

    add_filter (‘amp_mobile_client_side_redirection’, ‘__return_false’);

    Autore del plugin

    (@westonruter)

    @ the5krunner Questo è l’unico codice di cui hai bisogno per disabilitare i reindirizzamenti lato client a favore dei reindirizzamenti lato server, che manterranno il referrer originale:

    add_filter( 'amp_mobile_client_side_redirection', '__return_false' );

    Questo può essere inserito nel tuo tema functions.php, a meno che tu non stia utilizzando la modalità Reader, nel qual caso dovrebbe andare in un plug-in personalizzato. Tuttavia, il reindirizzamento lato server può entrare in conflitto con la memorizzazione nella cache di qualsiasi pagina che potresti avere sul tuo sito. Sarà quindi necessario verificare.

    Ad ogni modo, stiamo attualmente studiando un modo per consentire al referrer originale di passare anche quando è in corso il reindirizzamento lato client: https://github.com/ampproject/amp-wp/pull/5776

    Autore del plugin

    (@westonruter)

    Tieni presente che per testare il reindirizzamento lato server devi farlo mentre sei disconnesso da WordPress o in una finestra di navigazione in incognito. Una volta effettuato l’accesso, il reindirizzamento lato client è sempre abilitato per integrarsi correttamente con il Customizer e la navigazione associata.

    (@ the5krunner)

    il codice di reindirizzamento lato server sopra da @jamesosborne non verrà registrato. è un codice non valido

    @westonruter, sì, il tuo codice per disabilitare il reindirizzamento lato client è un codice valido che ho implementato, ma non vedo un grande cambiamento nel traffico DIRETTO sulla scansione.

    grazie per qualsiasi ulteriore aiuto

    Autore del plugin

    (@westonruter)

    @ the5krunner Vedo ancora il reindirizzamento basato su JavaScript in corso. In particolare, la tua pagina non AMP su https://fitium.nl ha questo script in alto:

    <script>!function(e){var r={};function n

    Questo script non deve essere aggiunto (per utenti non autenticati) quando è presente questo codice:

    add_filter( 'amp_mobile_client_side_redirection', '__return_false' );

    Ho provato ad aggiungerlo a uno dei miei siti di prova e quando ho effettuato l'accesso al sito in una finestra di navigazione in incognito, lo script non viene effettivamente aggiunto alla pagina. Quando accedo alla pagina su dispositivi mobili, vengo reindirizzato alla versione AMP tramite il reindirizzamento HTTP come previsto, invece del reindirizzamento basato su JS.

    (@ the5krunner)

    Ciao
    grazie
    Tuttavia !!
    il mio sito è https://the5krunner.com . Non ho alcuna affiliazione con fitium.nl

Hai risolto il tuo problema?

0 / 0

Lascia un commento 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *