Un utente ha chiesto
Categoria: footnotes di WordPress
Domanda: Rendilo compatibile con AMP

Mi è piaciuto il plugin e lo sto usando. Suggerisco una piccola modifica che renderà il plug-in compatibile con AMP, nonché il funzionamento dei collegamenti se JavaScript è disabilitato. L’aggiunta di un semplice testo di ancoraggio risolverà questo problema.

Ho appena aggiornato il modello footnote.html come segue:

<a href="#footnote_plugin_reference_id"><sup id="footnote_plugin_tooltip_id" class="footnote_plugin_tooltip_text" onclick="footnote_moveToAnchor('footnote_plugin_reference_id');">beforeindexafter</sup></a>
    <span class="footnote_tooltip" id="footnote_plugin_tooltip_text_id">text</span>

e reference-container-body.html a quanto segue:

<tr>
	<td class="footnote_plugin_index"><span id="footnote_plugin_reference_id">index.</span></td>
        <td class="footnote_plugin_link"><a href="#footnote_plugin_tooltip_id"><span onclick="footnote_moveToAnchor('footnote_plugin_tooltip_id');">arrow</span></a></td>
	<td class="footnote_plugin_text">text</td>
</tr>

Prenderesti in considerazione l’aggiunta al tuo prossimo aggiornamento del plugin? Penso che sarebbe utile per tutti.

  • Collaboratore plugin

    (@martinneumannat)

    Scusa, il doppio uncinetto è incasinato quando pubblichi qui. Ma penso che tu abbia reso l’idea.

    Autore del plugin

    (@lolzim)

    Ciao Martina,

    Penso che dovrebbe essere unito, ovviamente. La prossima versione dovrebbe arrivare ad ottobre e porterà con sé il tuo cambiamento!

    Grazie!

    Collaboratore plugin

    (@pewgeuges)

    @martinneumannat

    Grazie per aver segnalato questo problema e per il codice!

    Questo è stato fatto per v2.0.0 perché ho visto la mancanza di ID di frammenti di URL reali come un difetto di progettazione, ma il modo in cui l’ho fatto si è ritorto contro e ha dovuto essere ripristinato alla v2.0.4. Vedi https://wordpress.org/support/topic/hyperlinked-footnotes-creating-excessive-back-history/

    Ho commesso due errori:

    1. Ho interrotto l’esperienza dell’utente: i lettori facevano clic sui backlink perché non c’era altro modo per tornare al referrer che avevano interrotto. I collegamenti improvvisi aggiunti hanno iniziato a sovraccaricare la cronologia di navigazione e hanno reso inutilizzabile il pulsante Indietro. Il processo corretto per evitare l’interruzione della UX avrebbe comportato tre passaggi:
    • Rendi i collegamenti fisici facoltativi.
    • Aggiungi una nota nella parte superiore del registro delle modifiche.
    • Tooltip facoltativi sui backlink che suggeriscono di utilizzare invece il pulsante Indietro.
    1. Ho mantenuto gli ID interni lunghi e li ho fatti apparire nella barra degli indirizzi. Fondamentalmente un clic su una nota a piè di pagina ha aggiunto un mucchio di parole inglesi (footnote_plugin_reference_) a qualsiasi URL, anche localizzato. Penso che normalmente i siti web non lo facciano. Esempio di Wikipedia: cite_note- – più breve, sebbene, sorprendentemente, anche questo non sia localizzato. Ad ogni modo, ero preoccupato ma non mi sono accorto di aver reso pubbliche le credenziali interne.

    Anche dopo aver corretto questi errori aggiungendo gli ID slug alle impostazioni e fornendo consigli completi sia ai proprietari del sito che ai visitatori, c’è ancora un problema con la mancanza di scroll lag, che causa il fallimento degli elementi. e anche dietro la barra di amministrazione di WordPress, in caso di arresto anomalo di JavaScript e divieto di eventi di clic (e passaggio del mouse) richiesti da AMP .

    È possibile risolvere il problema del ritardo, ma la soluzione sembra così semplice che difficilmente viene implementata.

    A meno che tutti questi problemi non vengano risolti, la qualità dei plugin in modalità AMP sarebbe insufficiente.

    Grazie anche per la tua risposta nell’argomento recente e correlato https://wordpress.org/support/topic/footnotes-is-not-amp-compatible/

    Ho contrassegnato di nuovo l’argomento come irrisolto, fino a quando, si spera, la funzione non è stata supportata.

    Collaboratore plugin

    (@pewgeuges)

    @martinneumannat

    Sono ora disponibili gli ultimi hard link opzionali per la compatibilità con AMP. L’attuale versione 2.3.0 ha un’opzione, che deve essere attivata affinché gli hard link diventino effettivamente presenti nelle pagine, quindi non cambia nulla; tuttavia, ho perso il messaggio speciale del log delle modifiche, una prima volta insolita di cui non sono a conoscenza. Inoltre, la corsa era davvero in ritardo e sarebbe dovuta uscire prima del 2021 dopo numerosi test.

    Grazie ancora per la tua richiesta e il tuo codice di esempio!

    Modifica: ho appena pubblicato nel thread recente correlato, rispondendo ai tuoi suggerimenti per i suggerimenti: https://wordpress.org/support/topic/footnotes-is-not-amp-compatible/#post-13851995

Hai risolto il tuo problema?

0 / 0

Lascia un commento 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *